Widgets Magazine
06:37 26 Agosto 2019
Aereo USA A-10C Thunderbolt

Aereo militare “bombarda” casualmente la Florida

© AFP 2019 / TED ALJIBE
Mondo
URL abbreviato
125

Il pilota dell'aereo d'attacco americano A-10C Thunderbolt II ha accidentalmente sganciato riproduzioni di bombe mentre stava effettuando un regolare volo di addestramento in Florida. Lo segnala il portale Task and Purpose.

È stato riferito che l'aereo appartiene al 23° squadrone di caccia ed era decollato dalla base aerea di Moody in Georgia. Lo sgancio non intenzionale delle finte bombe è avvenuto dopo lo scontro con un uccello. Dove sono cadute esattamente le testate è al momento ignoto.

I militari hanno evidenziato che dovrebbero essere da qualche parte presso Suwannee Springs, centro nel nord della Florida.
Sono state sganciate le bombe BDU-33. Il loro peso è di 11,4 chilogrammi, sono lunghe quasi 6 metri ed hanno un diametro è di circa 1 metro. Ricordano le vere bombe M1a-82 dal peso di 226,8 chilogrammi. Si osserva che le BDU-33 nonostante siano una riproduzione hanno una piccola carica esplosiva, pertanto qualora venissero trovate andrebbero trattate con cautela.

L'aviazione statunitense ha riferito che si sta indagando l'incidente e non sono stati segnalati danni materiali o feriti. "Probabilmente l'uccello non sarà d'accordo con questo", hanno scherzato gli autori del materiale.

Correlati:

Attacco aereo in Siria, responsabile Israele
GB, cadavere cade da aereo in atterraggio in un sobborgo di Londra
Tags:
USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik