Widgets Magazine
11:08 22 Agosto 2019
Elicottero americano e bandiera USA

Trump promette carri armati per la parata del 4 luglio

© AFP 2019 / David Gannon
Mondo
URL abbreviato
104

Il presidente USA Donald Trump ha diverse volte proposto di svolgere una parata militare per il Giorno dell’Indipendenza del 4 luglio con carri armati e caccia.

In occasione del Giorno dell’Indipendenza degli Stati Uniti a Washington sfileranno i carri armati. Lo ha annunciato Donald Trump lunedì.

“Avremo un ottimo 4 luglio a Washington. Sarà speciale. Saranno dislocati diversi carri armati”, ha detto il presidente americano ai giornalisti nello Studio Ovale della Casa Bianca, come mostrano le riprese di C-SPAN.

Trump ha spiegato che per non danneggiare la superficie delle strade della capitale i carri armati saranno posizionati in “determinate zone”, ma non ha precisato dove esattamente. Inoltre, ha aggiunto, nel cielo sopra Washington voleranno “i caccia migliori del mondo”.

Secondo The Washington Post il presidente avrebbe espresso il desiderio che per il Giorno dell’Indipendenza nella capitale sfilino i carri armati Abrams e siano mostrati i caccia bombardieri di quinta generazione F-35 in volo. L’utilizzo della tecnica militare richiederà l’impiego di grosse somme di denaro, sottolinea il giornale: una sola ora di volo degli F-35 costa 30 mila dollari.

Donald Trump ha già diverse volte dichiarato le sue intenzioni di organizzare a Washington per il 4 luglio una parata militare come quella che si svolge tutti gli anni il 14 luglio a Parigi sugli Champs Élisées, ma l’amministrazione della città ha reagito male all’iniziativa del presidente, rimandando all’assenza di mezzi finanziari.

L’ultima volta che a Washington si è tenuta una parata militare, è stato nel 1991, in occasione della vittoria della guerra nel Golfo Persico.

Il 4 luglio gli abitanti degli USA celebreranno la festa nazionale più importante del paese, il Giorno dell’Indipendenza, per la 243esima volta. Questa data ricorda il 4 luglio del 1776, quanto è stata approvata la dichiarazione che proclamava l’indipendenza del paese dal dominio britannico. Molti americani in questa giornata portano i colori nazionali, blu, bianco e rosso, le bandiere statunitensi svolazzano ovunque nelle case e delle strade. Le celebrazioni maggiori secondo la tradizione si tengono a New York sulla costa East River, dove la sera milioni di persone ammirano i fuochi d’artificio. La maggior parte degli americani preferisce  trascorrere questa giornata all’aria aperta, spesso organizzando picnic con gli amici.

Correlati:

Trump si è vantato dell’arsenale nucleare americano
Portavoce di Trump si è ritrovata in mezzo a zuffa tra giornalisti
Trump incontra Kim al confine delle due Coree
Tags:
abrams, F-35, Donald Trump, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik