Widgets Magazine
17:54 22 Ottobre 2019
Il ministro degli Esteri iraniano, Mohammad Javad Zarif

Iran, Zarif: arricchiremo l’uranio ad oltre il 3,67%

© AFP 2019 / ATTA KENARE
Mondo
URL abbreviato
1100
Seguici su

Oggi il ministro degli esteri iraniano, Mohammad Javad Zarif, ha annunciato che l’Iran avvierà presto l’arricchimento dell’uranio ad oltre il 3,67%, come prossimo passo verso l'abbandono dei termini dell’accordo sul nucleare.

"La fase successiva prevede il superamento del limite di 3,67%. Le misure prese dagli europei non sono sufficienti, quindi l'Iran agirà in accordo con quanto precedentemente annunciato", ha detto Zarif.

Lo scorso 8 maggio il presidente iraniano Hassan Rouhani ha dichiarato che Teheran non avrebbe più rispettato i termini dell'accordo nucleare ed ha lanciato un ultimatum di 60 giorni (entro il 7 luglio) ai firmatari dell’accordo per ripristinarlo. Secondo Rouhani, le parti non hanno rispettato i loro vincoli relativi alla parte economica dell’intesa, per cui essa è da ritenersi decaduta.

Correlati:

Politico iraniano: le sanzioni USA sono completamente inutili
Zarif: l’Iran ha deliberatamente violato l’accordo sul nucleare
Se USA attaccassero Iran, Israele sarebbe distrutto in mezzora – politico iraniano
Tags:
arricchimento uranio, Accordo nucleare, Mohammad Zarif, Iran
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik