Widgets Magazine
06:39 21 Agosto 2019
Cacciatorpediniere USS Carney (DDG 64)

Nave militare russa inizia monitoraggio cacciatorpediniere Usa nel Mar Nero

CC0
Mondo
URL abbreviato
1240

Le forze della flotta russa del Mar Nero tengono sotto controllo il cacciatorpediniere americano Carney sin dal suo ingresso nelle acque di questa regione.

Lo riporta il Centro nazionale per il comando della difesa.

Come si osserva nel comunicato, controllerà le mosse del cacciatorpediniere statunitense il pattugliatore russo "Smetlivy", in aggiunta alle unità elettroniche e tecniche.

"Conformemente alle disposizioni della Convenzione internazionale di Montreux che regola il passaggio delle navi da guerra degli Stati che non si affacciano sul Mar Nero, la permanenza del cacciatorpediniere americano nel Mar Nero non dovrebbe superare 21 giorni", si aggiunge nella dichiarazione.

Secondo il centro russo, il cacciatorpediniere Carney è entrato nel Mar Nero alle 18.20 dell'orario italiano di sabato 29 giugno.

Secondo il sito web della sesta flotta degli Stati Uniti, Carney parteciperà alle esercitazioni navali Sea Breeze-2019, che inizieranno lunedì 1° luglio.

Tags:
marina russa, marina USA, Mar Nero, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik