14:04 19 Novembre 2019

SpaceX perde tre satelliti Starlink per l'internet globale

© AFP 2019 / SPACEX
Mondo
URL abbreviato
0 41
Seguici su

Tre dei 60 satelliti lanciati in orbita da SpaceX come parte della missione Starlink, hanno perso i contatti con la Terra e hanno cessato le operazioni, riporta Business Insider, citando una dichiarazione della compagnia.

"57 satelliti Starlink comunicano con le stazioni terrestri SpaceX... i tre satelliti continueranno a orbitare passivamente", afferma la pubblicazione, un portavoce di SpaceX.

Inoltre, secondo la dichiarazione, altri due satelliti saranno "intenzionalmente fatti uscire dall'orbita per simulare il processo di smaltimento alla fine della loro vita di servizio"

Starlink è una rete satellitare di prossima generazione in grado di fornire agli abitanti della Terra l'accesso a Internet a banda larga. L'implementazione pratica del progetto è iniziata il 22 febbraio 2018, quando il razzo Falcon-9 ha portato due satelliti di prova in orbita, Tintin-A e Tintin-B. Si prevede di lanciare circa 12.000 satelliti. SpaceX ha stimato il costo di implementazione del progetto Starlink a $10 miliardi, ma gli esperti considerano questa cifra troppo bassa.

 

Correlati:

Gli astronomi: i satelliti SpaceX sono di “grande intralcio” alle osservazioni scientifiche
SpaceX porta in orbita il primo gruppo di satelliti per internet globale (VIDEO)
SpaceX querela il governo degli Stati Uniti
Tags:
Satellite, SpaceX
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik