Widgets Magazine
12:53 22 Settembre 2019

Malaysia: donna in coma partorisce bambina in salute

CC0 / Pixabay
Mondo
URL abbreviato
0 40
Seguici su

Una cittadina della Malaysia, che è stata in coma per oltre sei mesi dopo un’operazione per rimuovere un tumore al cervello, ha dato alla luce una bambina sana, riporta il quotidiano Star.

Kamaria Arve, residente a Petaling Jaya vicino a Kuala Lumpur, era incinta di tre mesi quando i medici le hanno trovato un tumore al cervello che minacciava la vita di una donna, riferisce la pubblicazione.

I medici le hanno rimosso il tumore nel dicembre 2018, ma subito dopo l'intervento chirurgico, la paziente gravida è finita in coma. Nonostante questo il feto ha continuato a svilupparsi normalmente sotto la supervisione di dottori. A 34 settimane di gravidanza alla donna è stato fatto un parto cesareo e ha partorito una bambina sana, dice il rapporto.

Per tutto il tempo in cui la donna è rimasta in coma suo marito si è occupato di lei lasciando il suo lavoro per questo. La donna è stata alimentata solo con una speciale miscela di latte attraverso un tubo inserito nell'esofago, ha detto la pubblicazione.

"Questo è un vero miracolo medico! Ora è necessario che mia moglie si svegli finalmente, prego per lei tutto il tempo e spero che presto apra gli occhi e veda sua figlia", ha detto il marito della neonata, Firol.

Correlati:

USA: indagini della polizia su donna messa incinta durante coma
Nel Regno Unito madre fa uscire il figlio dal coma con il deodorante
Tags:
Medicina, Salute, Salute
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik