04:54 18 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 31
Seguici su

Al forum militare Army 2019 sono stati presentati dei documenti desegretati del ministero della difesa relativi ai primi test del fucile d'assalto Kalashnikov.

Al forum Army 2019 la Direzione principale missili e artiglieria del ministero della difesa russo (GRAU) ha presentato dei materiali, precedentementi coperti dal segreto di stato, sui primi test dei fucili automatici Kalashnikov nel periodo 1943-1945.

Si tratta principalmente della corrispondenza tra gli impiegati del poligono Shchurovsky sugli sviluppi, i test e i collaudi dei fucili automatici, in particolare del fucile d’assalto calibro 7,62 mm progettato da Alexey Sudayev.

Il direttore del GRAU, il generale Nikolai Parshin, ha affermato che lo sviluppo dei fucili automatici avrebbe potuto prendere una strada diversa, se il progettista non fosse morto all'età di 36 anni.

"Uno dei documenti desegretati è il rapporto dei test, svoltisi al poligono, del fucile automatico Kalashnikov-Petrov calibro 7,62 mm", ha detto Parshin.

Video: Kalashnikov presenta nuovi armamenti e drone antiaereo

Correlati:

Il National Interest definisce "mortale" il nuovo fucile d'assalto Kalashnikov
Esperto Kalashnikov svela le caratteristiche del nuovo Ak-12 (VIDEO)
Video: creata nuova versione di arma anti drone - Kalashnikov
Tags:
Kalashnikov, fucile d'assalto, Test
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook