Widgets Magazine
22:55 19 Settembre 2019

Nelle strade abbandonate di Chernobyl ripresi in video cavalli e lupi

© AP Photo / Efrem Lukatsky
Mondo
URL abbreviato
2111
Seguici su

Durante le riprese di un documentario a Chernobyl nell'obiettivo della telecamera all'improvviso hanno fatto capolino lupi e cavalli, proprio nel bel mezzo della cosiddetta "zona di alienazione".

Durante le riprese di un documentario delal serie "Our Planet", dedicata alla rinascita della flora e della fauna di Chernobyl, nel video sono stati ripresi alcuni esemplari dei lupi selvaggi e dei pony della Mongolia (noti anche come cavalli di Przewalski).

Gli animali si muovono liberamente tra le strade di quello che fino a prima della catastrofe nucleare era un territorio abitato dall'uomo.

Sulla pagina facebook dell'Agenzia governativa ucraina per la gestione della zona di alienazione si dice che la serie è dedicata alla rigenerazione della natura dopo le perdite causate dall'alto tasso di radioattività seguito all'esplosione nella centrale nucleare. Il principale fattore di cambiamento è stato il mancato intervento dell'uomo.

Guardare per credere: il canale YOUTUBE di Sputnik Italia

Tags:
Video, Animali, Disastro nucleare Chernobyl, Chernobyl, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik