16:25 14 Dicembre 2019
Soldati americani in Siria

Nuova base militare USA costruita al confine tra Siria e Iraq

© AP Photo / APTV
Mondo
URL abbreviato
11130
Seguici su

Lo hanno fatto sapere in condizione di anonimato i rappresentanti delle Forze Democratiche Siriane, che avevano liberato la zona dai terroristi dell'Isis tre mesi fa.

Secondo le informazioni provenienti da fonti nelle Forze Democratiche Siriane (SDF), gli Stati Uniti, che dispongono di 25 basi militari nel nord della Siria nelle zone controllate dall'opposizione siriana filo-occidentale, hanno creato una nuova base vicino al villaggio di Baghuz nella provincia di Deir ez-Zor presso il confine siriano-iracheno.

Un rappresentante delle Forze Democratiche Siriane in condizione di anonimato ha sottolineato in un commento per Sputnik che gli Stati Uniti continuano la loro politica per aumentare la presenza militare nel nord della Siria:

"Gli Stati Uniti, nella lotta contro l'Isis ed altri gruppi terroristici, continuano a creare basi militari in aree precedentemente liberate da noi.

Secondo i nostri dati, gli Stati Uniti intendono mantenere la loro presenza nel nord della Siria per lungo tempo, in base a ciò creano le infrastrutture necessarie, in particolare basi militari.

Recentemente, gli Stati Uniti hanno creato una nuova base militare nei pressi del villaggio di Baghuz, che abbiamo liberato dall'Isis diversi mesi fa. Questa base è di grande importanza strategica, poiché si trova al confine tra Siria e Iraq. Con questa il numero di basi statunitensi nella provincia di Deir ez-Zor è salito a tre.

Gli americani prestano molta attenzione alla presenza militare nella regione di Deir ez-Zor per i giacimenti petroliferi e la vicinanza dell'esercito siriano".

Tags:
USA, esercito USA, Curdi, Opposizione siriana, FOrze democratiche siriane, Deir ez-Zor, Iraq, Siria, crisi in Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik