Widgets Magazine
16:09 16 Luglio 2019

Rimosso tumore di 15 kg: il malato non sospettava di nulla

© Sputnik . Varvara Gert'e
Mondo
URL abbreviato
0 70

A Tjumen’, nella Russia siberiana occidentale, un team di chirurghi ha eseguito un’operazione per rimuovere un tumore addominale di 15 kg di cui il malato non sospettava neanche.

Il Dipartimento della Sanità della regione di Tjumen’ ha spiegato che l’uomo pensava di stare semplicemente ingrassando, ma quando ha notato che non poteva più condurre lo stile di vita a lui consono si è rivolto ai medici.

Si è scoperto che il paziente era affetto da un’enorme tumore della cavità addominale e del retroperitoneo, un liposarcoma. Il tumore era composto da tessuto adiposo e si presentava come due grosse masse del peso complessivo di 15 kg.

“La massa occupava quasi tutta la cavità addominale e stava crescendo verso gli organi vicini: il colon trasverso, lo stomaco, la milza, il pancreas, il surrene sinistro”, ha spiegato il primario del reparto di chirurgia Evgenij Frank.

Australia, a malato di cancro viene rimosso l'organo sbagliato

All’operazione hanno partecipato tre chirurghi che, nonostante il lungo taglio eseguito, hanno avuto difficoltà nel raggiungere le zone necessarie, anche perché era costantemente necessario sollevare e reggere il tumore.

L’operazione è durata 10 ore, durante le quali i medici sono riusciti a rimuovere il tumore e a ricostruire l’esofago e lo stomaco danneggiati.

Il dott. Frank ha detto che il paziente non ha bisogno di cure oncologiche perché questo tipo di tumore non è soggetto a metastasi e all’effetto della chemioterapia.

Correlati:

Le corna dei cervi sono una forma di cancro delle ossa
Trovato il cancro più mortale in Russia
Australia, a malato di cancro viene rimosso l'organo sbagliato
Tags:
tumore, cancro, Salute
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik