Widgets Magazine
19:17 12 Novembre 2019

Per proteggere i minori a San Francisco hanno bandito le sigarette elettroniche

© Fotolia / Gresei
Mondo
URL abbreviato
211
Seguici su

San Francisco è la prima grande città degli USA a vietare tutti i tipi di sigaretta elettronica. Lo ha comunicato l’amministrazione della città sul sito.

“Nessuno deve vendere o diffondere le sigarette elettroniche a San Francisco”, si legge nel comunicato. La violazione del divieto sarà punibile con una multa fino a 1000 dollari.

Si ricorda che San Francisco è una delle città USA che hanno legalizzato la vendita di marijuana, ma adotta una politica severa verso altri prodotti: l’anno scorso ha vietato la vendita di tabacco aromatizzato e nel 2016 ha introdotto una tassa sulle bevande zuccherate.

Gli scienziati rilevano un'altra pericolosa qualità delle sigarette elettroniche

Il produttore dei sigarette elettroniche Juul Labs, basato a San Francisco, ha dichiarato di opporsi alla vendita di sigarette elettroniche ai minori e che ritiene importante regolare la vendita di questo prodotto, ma non vietarla.

Correlati:

Fumare fa male, fumare senza filtro fa ancora peggio
Sicilia, sindaco Lampedusa vieta il fumo in spiaggia
In Thailandia sarà vietato fumare in casa per legge
Tags:
USA, Fumo, sigarette
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik