Widgets Magazine
16:19 24 Agosto 2019

Etiopia, ucciso il promotore del tentato colpo di stato

© REUTERS / Tiksa Negeri
Mondo
URL abbreviato
0 31

Il comandante delle forze di sicurezza della regione di Amhara, Asaminew Tsige, accusato dalle autorità di essere la mente del tentato colpo di stato, è stato ucciso oggi in uno scontro a fuoco con i militari alla periferia di Bahir Dar. Lo riferisce l'agenzia Associated Press.

Il portavoce del primo ministro etiope Abiy Ahmed ha spiegato che sabato pomeriggio un commando guidato da Tsige ha fatto irruzione nel palazzo del governo, uccidendo il presidente dello Stato di Amhara, teatro del tentativo di golpe, e il suo principale consigliere. Il giorno successivo, il capo di stato maggiore dell’esercito nazionale, il generale Seare Mekonnen, è stato assassinato nella sua abitazione dalla sua guardia del corpo.

Correlati:

Governatore di Amhara ucciso in tentato golpe in Etiopia
Tags:
colpo di stato, Etiopia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik