21:41 06 Dicembre 2019

Emirati Arabi Uniti esortano compagnie aeree a evitare rotte “pericolose”

© Fotolia / Philipus
Mondo
URL abbreviato
103
Seguici su

L'autorità dell'aviazione civile degli Emirati Arabi Uniti ha chiesto a tutte le compagnie aeree di evitare rotte in Medio Oriente in aree che rappresentano un potenziale pericolo per gli aerei civili, riporta l'agenzia nazionale ENA.

"In connessione con gli ultimi eventi che si sono verificati nella regione, per garantire la sicurezza dell'aviazione civile, come parte delle misure precauzionali, l'Autorità per l'aviazione civile invita le compagnie aeree registrate nel paese a prendere le misure necessarie e ad astenersi dal volare in aree in cui gli aerei civili possono essere messi a rischio" scrive l'agenzia.

L'edizione degli Emirati, Gulf News di venerdì, ha riferito che tutte le compagnie aeree nazionali degli Emirati Arabi hanno modificato le rotte dei loro voli dopo che le autorità statunitensi hanno vietato alle compagnie aeree statunitensi di volare nello spazio aereo iraniano sullo stretto di Hormuz e sul Golfo di Oman.

Il Corpo della Guardia rivoluzionaria islamica (parte delle forze armate iraniane) ha riferito che l'esercito iraniano ha abbattuto un drone americano all'ingresso nel Golfo Persico nel sud del paese dopo aver violato lo spazio aereo iraniano. Più tardi, il Comando Centrale degli Stati Uniti ha annunciato che il sistema missilistico antiaereo iraniano ha abbattuto un drone della Marina degli Stati Uniti sullo stretto di Hormuz nello spazio aereo internazionale.

 

Correlati:

Emirati Arabi Uniti, appare misterioso buco nel cielo di Al Ain (VIDEO)
L'Europa sceglie il ruolo nella crisi tra USA ed Iran
Trump: raid mirati in Iran fermati a 10 minuti dal via
Tags:
voli, Volo, situazione in Medio Oriente, Crisi in Medio Oriente, Medio Oriente, Emirati Arabi Uniti
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik