Widgets Magazine
15:15 24 Agosto 2019

In Thailandia sarà vietato fumare in casa per legge

CC0 / Pixabay
Mondo
URL abbreviato
145

In Thailandia il divieto di fumare in casa entrerà in vigore il prossimo 20 agosto.

Lo scrive il The Bangkok Post.

Il divieto è sancito dalla legge sulla tutela e lo sviluppo della famiglia, che è già stata pubblicata sul giornale governativo Royal Gazette. Dà ai fumatori 90 giorni per liberarsi da questo vizio.

Secondo The Bangkok Post, i trasgressori della legge possono essere portati in un tribunale per minorenni o addirittura subire un processo penale.

Allo stesso tempo il giornale nota che la punizione per i trasgressori non è stata ancora determinata con precisione, ma i giudici possono decidere di non far stare a casa il reo, così come costringerlo a completare un corso per smettere di fumare.

Secondo una statistica ripresa dal giornale, il 33% dei fumatori in Thailandia fuma a casa.

Il giornale Khaosod osserva che la legge equipara il fumo alla violenza domestica per i danni del fumo passivo che subiscono gli altri componenti della famiglia che vivono insieme al fumatore.

Tags:
Fumo, Legge, Salute, sigarette, Tabacco, Società, Thailandia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik