Widgets Magazine
02:24 17 Settembre 2019
Ristorante

Una donna su tre va agli appuntamenti per una cena gratis

© AFP 2019 / Karim Jaafar
Mondo
URL abbreviato
251
Seguici su

Circa una ragazza su tre accetta di uscire con un uomo non questioni romantiche, ma per pranzare o cenare gratuitamente. Questa è la conclusione dei sociologi che hanno pubblicato i risultati delle loro osservazioni sulla rivista SPPS.

"Ci siamo interessati a questo problema dopo averlo letto nei notiziari: è interessante notare che la maggior parte delle volte le ragazze che soffrono di narcisismo, machiavellismo e psicopatia e hanno anche idee tradizionali sul ruolo degli uomini e delle donne", afferma Brian Collisson presso l'Università di Azusa (USA).

Uno dei principali misteri dell'esistenza umana è il motivo per cui le persone, a differenza della maggior parte degli altri primati, conducono uno stile di vita monogamico e di solito vivono insieme allo stesso partner per tutta la vita.

La ragione di ciò, come credono oggi gli scienziati, potrebbe essere un po 'di cose: la necessità di proteggere la loro prole dall'aggressione di altri maschi, la presenza di nonne che hanno reso la monogamia evolutiva e persino l'apparizione di utensili.

La divulgazione delle "radici" della monogamia è ostacolata dal fatto che gli scienziati non sanno ancora quale parte del cervello e quali ormoni siano responsabili della formazione di legami tra le "metà" delle famiglie e ciò che li rende in grado di mantenere le relazioni per tutta la vita. Inoltre, mentre i neurofisiologi e gli psicologi non possono dare una definizione univoca di cosa sia in realtà l’amore e in che maniera differisca dalla semplice attrazione sessuale.

D'altro canto, le osservazioni sulla vita degli scimpanzé e di molti altri animali selvatici mostrano che le femmine spesso entrano in rapporti intimi o addirittura permanenti con i maschi in cambio di carne o altre forme di cibo ipercalorico. Molti antropologi suggeriscono che lo sviluppo di tali forme di comportamento potrebbe portare all'emergere della monogamia e l'abitudine di prendersi cura della propria prole dai nostri antenati immediati.

Collisson e i suoi colleghi hanno riscontrato un fenomeno simile nella vita delle persone moderne, studiando una delle storie scandalose dei giornali, secondo la quale molte ragazze accettano di andare a un appuntamento con uomini sconosciuti solo per cenare o pranzare in un ristorante costoso.

Gli scienziati hanno messo in discussione tali storie e hanno deciso di verificare se questo è effettivamente vero raccogliendo un gruppo di ottocento ragazze volontarie presenti sui social network. Hanno accettato di sottoporsi a un sondaggio sociale, in cui gli scienziati hanno compilato un ritratto psicologico di loro e controllato come si relazionano agli appuntamenti futili.

I risultati di queste osservazioni hanno sorpreso notevolmente Collisson e i suoi colleghi. È emerso che un quarto dei partecipanti all'esperimento almeno una volta ha agito in questo modo, nonostante il fatto che la maggioranza degli intervistati ritenesse che tali forme di comportamento fossero fondamentalmente inaccettabili.

Avendo ottenuto risultati simili, gli scienziati hanno condotto un'altra indagine simile tra un altro gruppo di ragazze, che non includeva membri di minoranze. In questo momento, la quota di ragazze pronte ad andare a un appuntamento per una cena gratis era ancora più alta, raggiungendo il 33%.

Analizzando questi dati, i sociologi hanno scoperto un altro modello interessante. È risultato che le ragazze, che ricorrevano spesso a un tale "appuntamento", avevano un certo insieme di tratti negativi del carattere, che gli psicologi chiamano la "triade oscura".

I loro portatori, di regola, sono in grado di manipolare bene il comportamento di altre persone e si distinguono per un basso livello di empatia, il che può spiegare perché ricorrono spesso ad appuntamenti simili. Allo stesso tempo, gli scienziati non escludono che molte altre ragazze abbiano dichiarato di comportarsi in questo modo a causa della loro riluttanza ad ammettere che il loro appuntamento si è concluso senza successo.

Tutto ciò, come sottolinea Collisson, non significa che tali forme di comportamento siano caratteristiche solo delle donne. Gli uomini si comportano esattamente allo stesso modo, ma finora nessuno ha valutato la frequenza con cui lo fanno. I sociologi intendono colmare questa lacuna nel prossimo futuro.

Correlati:

Scoperta la causa di una malattia autoimmune mortale nelle donne
Trova l'auto vicino casa d'appuntamenti, donna si vendica del tradimento del marito
Usate la crema solare: una donna francese ci ha rimesso il naso
Tags:
Ricerche, Ricerca, scienza
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik