22:20 14 Novembre 2019
L’ambasciatore siriano in Russia Riad Khaddad

Ambasciatore siriano: è l’ultima tappa della guerra contro i terroristi

© Sputnik . Maksim Blinov
Mondo
URL abbreviato
1100
Seguici su

L’ambasciatore siriano in Russia Riad Khaddad ha dichiarato che in Siria sta iniziando l’ultima tappa della guerra contro i terroristi. Khaddad ha commentato così la situazione alla 10° Conferenza internazionale degli alti ufficiali per la sicurezza a Ufa, in Russia.

Secondo l’ambasciatore siriano, i ribelli stanno scappando in altri paesi e potrebbero provocare un’ondata di attentati terroristici.

Khaddad ha sottolineato che in Siria i terroristi non solo hanno acquisito capacità di combattimento, ma hanno anche goduto delle “possibilità tattiche e strategiche di utilizzare un grande potenziale finanziario e tecnico”.

Questo potrebbe permettere loro di arruolare più persone e anche di dare istruzioni e ordini a distanza.

Il conflitto armato in Siria continua dal 2011. A fine 2017 è stata annunciata la vittoria contro il gruppo terroristico Stato Islamico nella regione, ma in alcune zone stanno continuando i rastrellamenti.

Correlati:

Perché l’Occidente non ha fretta di avviare la ricostruzione in Siria?
Siria, discussione tra ministri Difesa di Russia e Turchia su situazione ad Idlib
Siria, aerei russi sospendono i raid
Tags:
Stato islamico, ISIS in Siria, ISIS, Conflitto, Terrorismo, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik