Widgets Magazine
14:46 22 Luglio 2019
Caldo in India

In India nord-orientale morte 29 persone per ondata anomala di caldo

© AP Photo / Rajesh Kumar Singh
Mondo
URL abbreviato
0 12

Almeno 29 persone sono morte nello Stato di Bihar, nel nordest dell'India, dove un'ondata di caldo eccezionale persiste da oltre un mese, riporta il quotidiano Times of India.

Secondo l'articolo, il maggior numero di vittime dell'afa, venticinque, si registra nel distretto di Aurangabad, mentre gli altri quattro decessi sono avvenuti nei distretti di Nawada e Gaya. Inoltre trenta persone, secondo il quotidiano sono state ricoverate in ospedale.

Nel Bihar l'afa persiste da diverse settimane: le temperature non scendono sotto i 40 °C durante il giorno. Nel frattempo a New Delhi il 10 giugno la temperatura ha superato i 50 °C, raggiungendo il livello più alto nella storia della capitale indiana.

Il ritardo dei monsoni in India ha prolungato il caldo quest'anno. Secondo le previsioni meteo, il caldo affligge le regioni settentrionali e centrali di questo Paese da più di 30 giorni.

Tags:
Società, clima, cambiamenti climatici, Riscaldamento globale, caldo, India
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik