11:06 21 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
0 15
Seguici su

Gli Stati Uniti hanno inviato il cacciatorpediniere USS Mason nel Golfo di Oman, dove si trova un’altro cacciatorpediniere statunitense, lo USS Bainbridge, in seguito agli attacchi di due petroliere. Lo riferisce oggi il Comando Centrale degli Stati Uniti (CENTCOM).

"Non tollereremo alcuna interferenza nelle operazioni del Bainbridge", sottolinea il CENTCOM.

Il comando ha anche aggiunto che non è nell’interesse degli Stati Uniti una guerra con l’Iran, ma gli americani e i loro alleati sono pronti a proteggere la libertà di navigazione e del commercio nella regione.

Ieri nel Golfo di Oman due esplosioni hanno interessato due diverse petroliere. I media arabi hanno affermato che si tratta di un “attacco deliberato”. Il Segretario di stato americano Mike Pompeo ha accusato l'Iran di aver attaccato due petroliere. Il ministro degli Esteri iraniano Mohammad Javad Zarif ha affermato che le accuse degli Stati Uniti sono infondate. I 21 membri dell’equipaggio della petroliera Kokuka Courageous sono stati soccorsi dal cacciatorpediniere americano Bainbridge.

Correlati:

Due petroliere attaccate nel Golfo di Oman, Iran: è sospetto
Petroliere attaccate nel Golfo di Oman, il commento del Ministero Esteri russo
Gli USA accusano l’Iran del presunto attacco alle petroliere nel Golfo di Oman
Tags:
Cacciatorpediniere, Iran, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook