02:19 30 Marzo 2020
Mondo
URL abbreviato
Arresto di Julian Assange (59)
13028
Seguici su

Il ministro degli Interni del Regno Unito Sajid Javid ha firmato l'ordine d'estradizione statunitense per Julian Assange. Lo ha detto il ministro il 13 giugno.

Il Segretario di Stato per gli affari interni del Regno Unito Sajid Javid ha rivelato di aver firmato l'ordine d'estradizione per Julian Assange:

"È giustamente in carcere. C'è una richiesta di estradizione da parte degli Stati Uniti che sarà studiata in tribunale domani, ma ieri ho firmato l'ordine di estradizione e l'ho certificato", ha detto Sajid Javid parlando in Tv britannica giovedì, il 13 giugno.

La decisione alla fine, secondo il ministro britannico, è da prendere in tribunale, ma ce ne una parte importante anche per il ministro Interni.

"C'è l'abbiamo una richiesta di estradizione legittima, quindi l'ho firmata, ma la decisione finale è ora da prendere in tribunale", spiega Sajid Javid.

L'11 giugno Il Dipartimento di Giustizia USA ha presentato al Regno Unito una richiesta ufficiale di estradizione per il fondatore dell’organizzazione WikiLeaks Julian Assange. Secondo l’accordo sull’estradizione tra USA e Regno Unito, la relativa richiesta doveva essere presentata entro due mesi dal giorno dell’arresto di Assange, cioè entro il 12 giugno.


L'11 aprile Julian Assange è stato arrestato dopo che l'Ecuador, nella cui ambasciata di Londra viveva da rifugiato dal 2012 per sfuggire all'estradizione negli Stati Uniti, gli ha revocato la concessione di asilo. Assange, noto per essere il fondatore del sito WikiLeaks, nel 2010 è stato condannato da un tribunale svedese per reati sessuali. Al processo non si presentò e fece perdere le sue tracce per diverso tempo. Inserito nella lista dei ricercati internazionali, venne arrestato a Londra ma fu presto rilasciato su cauzione. Nel 2017, il caso contro di lui in Svezia è stato chiuso, ma dopo l'arresto di oggi, l'Ufficio del procuratore svedese ha annunciato la possibilità di riaprirlo.

Il dipartimento della giustizia degli Stati Uniti lo ha accusato di aver collaborato con l'informatore Bradley Manning (Chelsea, dopo il cambio di sesso) in un attacco informatico ai danni del dipartimento della difesa.

Tema:
Arresto di Julian Assange (59)
Tags:
Julian Assange, Regno Unito
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook