01:22 13 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
409
Seguici su

Il presidente statunitense Donald Trump ha dichiarato che gli USA e la Polonia stanno discutendo la possibilità di dislocare 2000 soldati americani in Polonia e di aprire la base militare “Forte Trump”.

La dichiarazione si è tenuta durante la conferenza stampa congiunta con il presidente polacco Andrzej Duda nello studio ovale della Casa Bianca, riporta CBS News.

Secondo il presidente statunitense i soldati potrebbero essere trasferiti in Polonia dalla Germania, sottolineando che le relative trattative con Varsavia non sono ancora terminate.

Al momento attuale in Germania si trovano 52 mila soldati e ufficiali americani, ha spiegato Trump, ma il paese “non esegue i propri doveri” in ambito NATO per quanto riguarda le spese militari. “La Germania spende l’1% (del PIL, ndr), mentre dovrebbe spendere il 2%”, ha detto Trump.

Il presidente americano ha aggiunto che la Polonia ha intenzione di acquistare 30 caccia americani F-35.

Ora in Polonia si trovano, secondo diverse fonti di informazioni, 4000-4500 militari statunitensi.

Nel 2018 il presidente polacco Andrzej Duda durante un incontro con il collega americano Donald Trump aveva proposto la creazione di una base militare permanente USA nel suo paese. In quell’occasione Duda aveva aggiunto di voler chiamare la base militare “Forte Trump” e il presidente americano aveva annuito.

Trump ha detto che le autorità americane stanno considerando la possibilità di costruire la base.

Correlati:

Gli USA trasferiscono aereo da guerra elettronica in Polonia
Compagnia russa Transneft promette alla Polonia di risarcire danni per il petrolio "sporco"
Esercitazioni di difesa aerea della NATO al via in Polonia
Tags:
Andrzej Duda, Donald Trump, Polonia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook