09:24 25 Giugno 2019
Varsavia

Storico polacco parla di come evitare il conflitto con la Russia

© Sputnik . Mikhail Voskresenskiy
Mondo
URL abbreviato
5131

Lo storico polacco Andrzej Novak ha dichiarato al portale di notizie wPolityce che, dal punto di vista geopolitico, il conflitto tra Mosca e Varsavia è "di fatto inevitabile".

"Per secoli, la Russia è stata - per usare un eufemismo - un nostro vicino molto pesante e un rivale molto difficile: non è facile oltrepassare le circostanze geopolitiche", ha detto.

A suo parere, per evitare lo scontro, i due "rivali di lunga data" devono rinunciare alla lotta per un posto al sole e trovare punti di contatto. A proposito ricorda che entrambi i popoli si convertirono al cristianesimo quasi simultaneamente: in Russia accadde 22 anni dopo che il principe Miecislao I prese questa decisione in Polonia.

"Per questo motivo non possiamo perdere la speranza che <...> l'orizzonte del conflitto geopolitico non ricopra il ruolo di verdetto finale in relazione ai rapporti tra russi e polacchi", ha concluso.

Tags:
Storia, Politica Internazionale, Geopolitica, Difesa, Sicurezza, Europa orientale, Polonia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik