Widgets Magazine
10:45 24 Agosto 2019
La sede del Parlamento della Moldavia a Chisinau

Moldavia, l'UE esprime soddisfazione per la formazione di un nuovo governo

© Fotolia / Melanie_10
Mondo
URL abbreviato
116

L'Unione Europea ha espresso soddisfazione per il raggiungimento di un accordo tra le forze politiche moldave e la formazione di un governo guidato da Maia Sandu. Lo rivela oggi una dichiarazione congiunta del capo della diplomazia europea Federica Mogherini e del commissario europeo per l'allargamento e la politica di vicinato Johannes Hahn.

"L'Unione Europea è pronta a lavorare con un governo democratico e legittimo, sulla base del mutuo impegno per le riforme e i principi fondamentali sanciti nel nostro accordo di associazione. Il rispetto dello stato di diritto e della democrazia dovrebbe rimanere il fondamento delle nostre relazioni. Questo è, prima di tutto, ciò che le persone si aspettano e meritano", afferma la dichiarazione.

Allo stesso tempo, l'UE invita i partiti politici e la popolazione moldavi alla calma e al contegno.

"Considerando gli eventi che hanno seguito le decisioni prese ieri dal parlamento moldavo, l'Unione Europea ribadisce con forza il suo appello alla calma e al contegno. Il dialogo tra i rappresentanti democraticamente eletti dovrebbe rimanere la chiave per trovare una soluzione all'attuale crisi politica", si osserva nella dichiarazione.

Ieri, sabato 8 giugno, dopo diversi mesi di crisi parlamentare, il partito europeista Acum e il Partito socialista Psrm si sono alleati per formare un nuovo governo con a capo Maia Sandu. La coalizione è stata però criticata dal Partito democratico, che ieri sera è sceso in piazza per protestare. Intanto la Corte costituzionale moldava ha invalidato l’accordo per la formazione del nuovo governo, perché raggiunto fuori tempo massimo.

Correlati:

Moldavia, Dodon invita i politici a fermare le guerre geopolitiche
Presidente Dodon guarda ad oriente: rivitalizzare i rapporti tra Moldavia e Paesi CSI
Moldavia, le ambasciate russa e statunitense esortano a prevenire la destabilizzazione
Tags:
UE, Moldavia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik