Widgets Magazine
15:22 24 Agosto 2019
Una vista di Belgrado, Serbia

Serbia, i cinghiali invadono Belgrado (VIDEO)

© Fotolia / Vladimirnenezic
Mondo
URL abbreviato
105

L'aumento del livello dell'acqua nel Danubio ha spinto interi branchi di cinghiali a spostarsi nelle aree densamente popolate della capitale serba. Lo ha annunciato oggi il ministero dell’agricoltura, invitando la popolazione ad evitare i parchi vicino al fiume per motivi di sicurezza.

Nei giorni scorsi molti utenti dei social network residenti a Belgrado hanno pubblicato video di cinghiali che scorrazzano per i quartieri più densamente popolati della Nuova Belgrado e del distretto di Zemun.

"La sovrintendenza forestale esorta i cittadini del potenziale pericolo che costituiscono i cinghiali nelle aree di Nuova Belgrado e Zemun. I cinghiali fuori dal loro territorio abituale sono notevolmente agitati il che massimizza il livello di rischio. Per la propria incolumità si consiglia alla cittadinanza di evitare di recarsi nelle zone costiere di Nuova Belgrado e Zemun, specialmente nelle ore serali e notturne", si legge in un comunicato del ministero.

Nelle aree interessate sono organizzate delle ronde composte da cacciatori, poliziotti e veterinari che catturano i cinghiali e li trasportano in fattorie speciali.

La riva del fiume Danubio in queste aree è il luogo più popolare per i le passeggiate e nelle vicinanze sorge uno dei più grandi centri commerciali di Belgrado.

Correlati:

Federica Mogherini chiede a Serbia e Kosovo di riprendere il dialogo
Moria di api in Serbia per colpa di pesticidi per girasole
Presidente della Serbia ringrazia la Russia per la condanna dei fatti avvenuti in Kosovo
Tags:
Invasione, Serbia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik