03:30 26 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 100
Seguici su

Nella flotta della Marina indiana si trovano sette cacciatorpediniere del progetto 15B.

L'India può integrare gli elicotteri multifunzionali leggeri russi Ka-226T negli ultimi cacciatorpediniere e fregate della sua flotta. Lo ha riferito ad un corrispondente dei media russi durante la fiera internazionale di armamenti ed equipaggiamenti militari ISDEF 2019, di Tel Aviv un rappresentante della compagnia che sviluppa le navi da guerra per la Marina indiana, la Mazagon Dock Shipbuilders Limited.

"Attualmente il ministero della Difesa indiano sta valutando la possibilità di acquisire nuovi elicotteri multifunzionali per la Marina, i Ka-226T russi sono considerati una delle opzioni più promettenti e ottimali per le esigenze della Marina indiana", ha affermato il rappresentante della compagnia.

Secondo lui, l'impresa è pronta ad integrare gli elicotteri Ka-226T nei nuovi cacciatorpediniere del progetto 15B e nelle fregate del progetto 17A, che costituiscono la base della flotta strategica della Marina indiana.

"Nel caso di scelta dei Ka-226T, i lavori sull'integrazione dei velivoli nelle fregate e nei cacciatorpediniere verrà effettuato il prima possibile grazie al design compatto di questo elicottero", ha dichiarato l'interlocutore dell'agenzia.

Tags:
Cooperazione militare, Marina Militare, Difesa, Sicurezza, Russia, India
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook