07:54 20 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
132
Seguici su

L'universo si sta espandendo e la maggior parte delle galassie si sta allontanando da noi. Ma non tutte: ad esempio, la galassia Messier 90, situata ad una distanza di circa 60 milioni di anni luce, si sta avvicinando alla Via Lattea.

Recentemente gli astrofisici della missione Hubble hanno pubblicato una straordinaria immagine di questa galassia a spirale nella costellazione della Vergine ottenuta dal telescopio spaziale.

Messier 90 è una delle poche galassie che si avvicinano alla nostra. Gli astrofisici ne sono consapevoli grazie all'analisi della luce emessa (si sposta verso il blu, indicando il suo avvicinamento). La maggior parte delle altre galassie osservate dagli esperti si stanno allontanando dalla Via Lattea sullo sfondo dell'espansione dell'Universo.

Messier 90 fa parte dell'Ammasso della Vergine, un gruppo di oltre 1.200 galassie. Secondo gli astronomi ed astrofisici, lo spostamento verso il blu di Messier 90 è probabilmente dovuto all'enorme massa del cluster, che accelera le galassie all'interno ad alte velocità e le sposta verso orbite strane.

Queste galassie, muovendosi lungo traiettorie insolite, di tanto in tanto si avvicinano a volte si allontanano, affermano gli esperti.

Secondo gli astrofisici, l'Ammasso della Vergine si sta allontanando da noi, ma alcune delle galassie all'interno del cluster, incluso Messier 90, si muovono più velocemente del cluster stesso.

Questo, secondo gli astronomi, ci consente dalla Terra, di vedere una galassia muoversi nella nostra direzione, anche se si vedono le altre galassie allontanarsi dalla Via Lattea ad alta velocità.

Tags:
Spazio, Astrofisica, Via Lattea, Astronomia, Scienza e Tecnica
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook