15:20 21 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 100
Seguici su

La modella americana Kinsey Wolanski, che ha interrotto la finale di Champions League tra Liverpool e Tottenham con un'invasione di campo seminuda, ha ricevuto una multa di 15mila euro, segnala Marca.

La Wolanski dovrà pagare cinquemila euro per l'invasione di campo durante la partita. Se ripeterà l'impresa in futuro, verrà multata di 8mila euro. La UEFA ha inoltre deciso una sanzione da 10mila euro per la pubblicità del canale su YouTube “Vitaly Uncensored”, il cui proprietario è il giovane umorista di origine russa Vitaly Zdorovetsky, noto con l'username VitalyzdTv.

Si osserva che la performance della Wolanski potrebbe riempire le casse di YouTube fino a 3,5 milioni di euro. Questa valutazione è stata data dagli esperti della società di analisi Apex Marketing Group, specializzata nella pubblicità nello sport.

Lionel Messi
© Sputnik . Alexander Vilf
La finale di Champions League tra Liverpool e Tottenham si è svolta il 1° giugno a Madrid. Nel primo tempo la Wolanski è stata protagonista di un'invasione di campo seminuda. Indossava un costume da bagno con la scritta del canale su YouTube del suo compagno. Correndo è riuscita quasi a raggiungere la metà del campo di gioco, dove è stata bloccata dagli agenti di sicurezza. Non ha opposto resistenza ed ha lasciato il terreno di gioco.

La finale è stata vinta dal Liverpool 2-0.

Tags:
Multa, Società, UEFA, YouTube, Champions League
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook