07:42 28 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 01
Seguici su

La polizia neozelandese ha comunicato dell’arresto dell’uomo che aveva effettuato le minacce di esplosione alla base militare di Auckland, nell’Isola del Nord.

Il giornale New Zealand Herald aveva già riportato che la polizia armata e gli agenti dei servizi di emergenza erano diretti verso la base aerea militare della Nuova Zelanda situata nella parte occidentale di Aukland dopo di aver ricevuto delle minacce da parte di un anonimo. Le strade che portavano al luogo erano state chiuse.

“L’uomo è preso in custodia senza imprevisti alla base aerea militare di Whenuapai e sta rilasciando deposizioni alla polizia”, hanno dichiarato le forze dell’ordine, citate dal canale televisivo.

La polizia ha aggiunto che la chiusura delle strade si manterrà fino a nuovo ordine.

Correlati:

Australia, cercatore d’oro amatoriale trova pepita del valore di 70.000 dollari
In Svezia arrestati genitori che avevano costretto figlia a dieta vegetariana
Orsi polari affamati minacciano la sicurezza dell’Artico russo
Tags:
Australia, Esplosione, Minacce
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook