Widgets Magazine
15:42 24 Agosto 2019

Il Cremlino reagisce al tweet di Trump sul ritiro dei russi dal Venezuela

© AFP 2019 / Federico Parra
Mondo
URL abbreviato
La crisi politica in Venezuela (427)
6410

Dmitrij Peskov, portavoce del presidente russo Vladimir Putin, ha smentito le parole del presidente USA Donal Trump, secondo le quali Mosca avrebbe ufficialmente comunicato il ritiro della maggior parte dei russi dal Venezuela.

“Evidentemente si tratta di un riferimento indiretto a qualche fonte d’informazione di carattere giornalistico, perché dalla parte russa non ci sono stati e non ci sarebbero potuti essere comunicati ufficiali su tale questione”, ha detto Peskov.

Il portavoce di Vladimir Putin ha aggiunto che in Venezuela “sono effettivamente presenti specialisti che si occupano dei servizi relativi alle attrezzature precedentemente consegnate (dalla Russia al Venezuela, ndr)”.

“Cosa voglia dire “ha portato via i suoi” noi non lo sappiamo”, ha detto Peskov.

Il giorno prima il presidente degli Stati Uniti aveva scritto su Twitter “La Russia ci ha informato del ritiro dei suoi dal Venezuela”, senza precisare di chi si trattasse esattamente.

L’Ambasciata della Russia in Venezuela ha smentito la notizia dei ritiro degli specialisti militari russi dal paese.

  

Tema:
La crisi politica in Venezuela (427)

Correlati:

WSJ: la Russia ha ridotto drasticamente la quantità di esperti militari in Venezuela
Venezuela, gli USA sperano che i negoziati di Oslo si concentrino sulla destituzione di Maduro
La Guyana può diventare "l'arma segreta" degli Stati Uniti contro il Venezuela
Tags:
Situazione in Venezuela, Venezuela, Vladimir Putin, Dmitry Peskov, Russia, USA, Donald Trump
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik