Widgets Magazine
13:37 22 Luglio 2019

Neymar accusato di violenza sessuale

© REUTERS / Charles Platiau
Mondo
URL abbreviato
0 03

Il calciatore brasiliano Neymar, attaccante del Paris Saint-Germain, è imputato in una causa penale dopo di aver pubblicato un video con una ragazza che lo ha accusato di violenza.

L’attaccante 27enne potrebbe rischiare fino a 5 anni di reclusione a causa di un video pubblicato da lui stesso su Instagram che lo ritrae in compagnia della sua presunta vittima. Del video si è interessato il dipartimento dei crimini informatici: le leggi brasiliane, infatti, vietano di diffondere video o foto di scene di violenza sessuale o scene che in qualche modo giustificano la violenza, oltre che di pubblicare contenuto a carattere sessuale senza il consenso dei partecipanti.

La notizia dell’accusa nei confronti di Neymar è stata resa nota domenica 2 giugno. La donna, il cui nome non è citato, afferma che l’incidente si sarebbe svolto a Parigi il 15 maggio.

Il calciatore non nega i suoi contatti con la ragazza ma respinge le accuse di violenza. La sua parte legale ha dichiarato di essere disposta a pubblicare i materiali relativi alle conversazioni personali per evitare macchie sul nome di Neymar.

Secondo France Football, il brasiliano è tra i cinque calciatori più pagati al mondo, con un reddito annuo proveniente dal Paris Saint-Germain di 91,5 milioni di euro.

Guardare per credere: il canale YOUTUBE di Sputnik Italia

Correlati:

Un gioco su Neymar in Internet
Elezioni europee, noti i primi exit poll in Austria dopo scandalo e crisi di governo
Per deputato bulgaro "scandalo dell'anno" l'affare sugli F-16 americani
Tags:
Violenza sessuale, Scandalo, Calcio
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik