Widgets Magazine
11:04 22 Agosto 2019
La bandiera siriana

Base aerea siriana colpita da missile israeliano (VIDEO)

© REUTERS / Omar Sanadiki
Mondo
URL abbreviato
8121

Sul web si stanno diffondendo le immagini video che mostrano l’attacco missilistico probabilmente effettuato da Israele ai danni della base militare T4 nel distretto di Homs, Siria.

Le immagini mostrano le fiamme e, forse, l’esplosione che ha seguito il colpo.

L’agenzia d’informazione siriana SANA ha poi pubblicato un video che, secondo quanto scritto, immortala la reazione di difesa della Siria.

Come comunicato a Sputnik da una fonte tra i militari siriani, l’attacco missilistico ha causato una vittima e due feriti, oltre ai danni alla struttura dell’aerodromo. La Siria avrebbe risposto distruggendo due missili.

Il giorno prima i militari israeliani avevano informato del loro attacco a due batterie dell’artiglieria e una batteri missilistica contraerei in risposta agli spari provenienti dal territorio siriano. I colpi verso le posizioni delle truppe siriane avevano seguito i proiettili diretti alla parte delle alture del Golan controllata dagli israeliani. Secondo SANA ci sarebbero stati tre morti e sette feriti.

​L’esercito israeliano in precedenza ha già eseguito diversi attacchi ai danni della Siria. Le autorità del paese giustificano questa strategia con la necessità di fermare i tentativi dell’Iran di rafforzarsi dal punto di vista militare nella repubblica araba.

Secondo il vice ministro degli Affari Esteri russo Sergej Rjabkov i colpi delle forze aeree israeliane sono illegittimi e ingiustificati.

Correlati:

Sparati due proiettili dalla Siria nel nord di Israele (VIDEO)
Militari israeliani pubblicano video dei bombardamenti in Siria
Israele spiega il perché dei nuovi raid aerei in Siria
Tags:
Ruolo della Russia in Medio Oriente, situazione in Medio Oriente, Crisi in Medio Oriente, Medio Oriente, Iran, Israele, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik