22:14 14 Novembre 2019

In Libia esplosioni nel quartier generale delle forze di Haftar

© AP Photo / Mohamed Ben Khalifa
Mondo
URL abbreviato
0 15
Seguici su

Questa mattina due esplosioni hanno tuonato presso il quartier generale dell'Esercito Nazionale Libico (LNA) del feldmaresciallo Khalifa Haftar. Lo ha segnalato la Reuters, riferendosi alle testimonianze di medici e persone presenti sul posto.

Secondo l'agenzia, le esplosioni sono avvenute in un campo militare nella città di Derna.

Sono saltate in aria due autobombe. A seguito dell'attacco sono rimaste ferite almeno 18 persone.

Haftar aveva ordinato alle sue forze di condurre l'offensiva su Tripoli lo scorso 4 aprile. L'influente comandante militare ha caratterizzato la sua decisione come "un'operazione per liberare Tripoli dai terroristi". Durante una visita a Parigi alla fine di maggio, si è rifiutato di concedere un armistizio, nonostante la richiesta del presidente francese Emmanuel Macron.

Dal 2011 la Libia è sconvolta da una guerra civile, dopo il rovesciamento e l'uccisione di Muammar Gheddafi, il colonnello che dal 1969 governava il Paese. In Libia coesistono due organi di potere indipendenti e in conflitto: in Cirenaica con sede a Tobruk c'è il Parlamento eletto e sostenuto da Khalifa Haftar, ad ovest nella capitale Tripoli è al potere il governo di unità nazionale appoggiato dalle Nazioni Unite e dalle potenze occidentali.

Tags:
Esplosione, Khalifa Haftar, Libia, crisi in Libia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik