Widgets Magazine
23:04 19 Settembre 2019

Numero feriti dopo esplosione a Dzerzhinsk sale a 79

© Sputnik . Anastasia Makarycheva
Mondo
URL abbreviato
0 07
Seguici su

Circa 80 persone hanno chiesto aiuto medico a seguito di un'esplosione a Dzerzhinsk a Nizhny Novgorod, secondo quanto riportato dal servizio stampa del ministero della Sanità russo.

"In connessione con l'esplosione nello stabilimento di Kristall, 79 persone hanno richiesto assistenza medica: 38 dipendenti dell'impianto e 41 residenti, tra i quali non ci sono bambini".

15 persone sono state ricoverate in ospedale, un paziente è in gravi condizioni. Sono state fornite cure ambulatoriali a 63 pazienti, chiarisce il Ministero della Salute.

Secondo il Ministero delle Situazioni di emergenza, 38 dipendenti dello stabilimento e quattro residenti locali sono rimasti feriti.

In precedenza è stato riferito che diverse esplosioni si sono verificate nel laboratorio per la produzione di tritolo. Dopo di ciò è scoppiato un incendio che ha bruciato un aerea di 1200 metri quadrati.

Attualmente, l'incendio nell'Istituto statale di ricerca è spento. Più di 400 soccorritori e 50 mezzi hanno preso parte allo spegnimento dell'incendio.

Secondo le informazioni del laboratorio integrato per il monitoraggio dell'inquinamento ambientale a Dzerzhinsk, il livello di radiazione nella città è di 0,11 microsievert all'ora, che corrisponde al fondo naturale di radiazione. Rospotrebnadzor non ha rilevato eccessive concentrazioni di sostanze inquinanti nell'aria.

Non ci sono informazioni sui morti.

Correlati:

Cosa sappiamo dell'esplosione di una fabbrica a Dzerzhinsk
Sale a 43 il numero dei feriti delle esplosioni alla fabbrica di Dzerzhinsk (FOTO, VIDEO)
Russia, esplosione in fabbrica di Dzerzhinsk: ferite 19 persone
Tags:
danni, Feriti, esplosione, Esplosione, Esplosione
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik