09:34 26 Maggio 2020
Mondo
URL abbreviato
206
Seguici su

Il numero dei feriti a seguito delle esplosioni nello stabilimento di Dzerzhinsk è salito a 43, due persone risultano disperse; l'incendio si è esteso all'edificio vicino.

AGGIORNAMENTO: "Secondo i dati più recenti, a seguito dell'esplosione avvenuta presso l'azienda GosNII Kristall a Dzerzhinsk, 43 persone sono rimaste lievemente ferite, 15 sono state ricoverate in ospedale e non ci sono feriti gravi", ha annunciato il ministero della Sanità regionale.

Dopo le esplosioni verificatesi nel reparto di un'azienda produttrice di esplosivi a Dzerzhinsk, centro situato nella regione di Nizhny Novgorod, 42 persone hanno avuto bisogno di assistenza medica, 14 di queste sono state ricoverate in ospedale.

Lo segnalano i media russi con riferimento al ministero della Sanità regionale.

In precedenza era stato comunicato il ferimento di 27 persone.

Come precedentemente segnalato, i feriti hanno accusato traumi di lieve o media entità.

​Secondo le prime ricostruzioni, due persone risultano disperse dopo le esplosioni nello stabilimento "Kristall" di Dzerzhinsk, ha riferito il vice governatore della regione di Nizhny Novgorod Dmitry Krasnov.

Correlati:

Russia, esplosione in fabbrica di Dzerzhinsk: ferite 19 persone
Tags:
Esplosione, Incidente, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook