Widgets Magazine
15:05 24 Agosto 2019
Pompiere russo (foto d'archivio)

Russia, esplosione in fabbrica di Dzerzhinsk: ferite 19 persone

© Sputnik . Igor Onuchin
Mondo
URL abbreviato
0 03

A seguito di una potente esplosione in una fabbrica di Dzerzhinsk, centro nella regione di Nizhny Novgorod, sono rimaste ferite 19 persone, riferisce l'amministrazione regionale.

Nell'impianto per la produzione di tritolo dell'azienda Kristall nella città di Dzerzhinsk, centro nella regione di Nizhny Novgorod, ci sono state diverse potenti esplosioni, ha raccontato a Sputnik un rappresentante dei vigili del fuoco.

Secondo il governo della regione di Nizhny Novgorod, 19 persone sono rimaste ferite nelle esplosioni.

"Le ferite sono di gravità lieve e moderata. Viene fornita l'assistenza medica necessaria", ha riferito la fonte dell'agenzia.

​Il rappresentante dei servizi di emergenza ha chiarito che ci sono state 3 esplosioni. La struttura del reparto della fabbrica è rimasta distrutta su un'area di 100 metri quadrati. Nel vicino sobborgo sono andati in frantumi i vetri di diverse finestre.

"La causa preliminare delle esplosioni è una violazione del processo tecnologico", ha affermato l'interlocutore dell'agenzia.

Resta il rischio di ripetute esplosioni nell'impianto, ha aggiunto.

Effettivamente in uno dei reparti dell'impresa c'è stato un incendio. Il sistema di sicurezza dell'azienda è entrato in funzione rapidamente: tutti i lavoratori sono stati evacuati. Per le esplosioni che si sono susseguite all'incendio la struttura industriale ha subito danni. Secondo le prime ricostruzioni, non ci sono vittime. I vigili del fuoco e soccorritori della sede della Protezione Civile locale sono al lavoro.

Nel reparto dove si sono verificate le esplosioni lavoravano 5 persone. Secondo le prime informazioni, i lavoratori sono stati evacuati e sono tutti vivi.

Tags:
Esplosione, Incidente, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik