Widgets Magazine
07:04 21 Agosto 2019
La bandiera del PKK

Uccisi 2 soldati turchi in scontro a fuoco presso confine con l'Iran

© AFP 2019 / BULENT KILIC
Mondo
URL abbreviato
0 70

Due soldati turchi sono morti e cinque sono rimasti feriti durante uno scontro a fuoco nella provincia di Iğdır al confine con l'Iran, dove operano i militanti del Partito dei Lavoratori del Kurdistan (PKK), movimento illegale in Turchia.

Lo ha segnalato oggi l'agenzia di stampa Anadolu riferendosi a fonti nelle forze di sicurezza.

È stato riferito che i soldati feriti sono stati ricoverati negli ospedali locali. Nella zona sono arrivati rinforzi, "è in corso un'operazione per catturare i terroristi".

A seguito alla ripresa del conflitto armato con il PKK in Turchia, dal luglio 2015 circa mille tra militari e poliziotti e circa 500 civili sono rimasti uccisi negli attacchi dei ribelli curdi.

Secondo il ministero della Difesa della Turchia, in questo periodo le forze di sicurezza hanno eliminato più di 10mila tra guerriglieri e militanti del PKK. Nel nord dell'Iraq sono dislocate diverse basi del PKK, contro cui le forze armate turche conducono operazioni aeree e di terra.

Tags:
combattimenti, Iran, Curdi, Esercito, Turchia, Partito dei lavoratori del Kurdistan, PKK
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik