Widgets Magazine
19:48 22 Agosto 2019
S-400

Bloomberg: Russia si rifiuta di vendere S-400 all’Iran

© Sputnik . Aleksei Danichev
Mondo
URL abbreviato
3127

Secondo i dati dell’agenzia d’informazione americana la Russia avrebbe negato all’Iran di vendergli i sistemi S-400.

Il motivo del rifiuto sarebbe legato al timore che l’affare potrebbe portare a un aumento della tensione nei territori del Medio Oriente.

“La reazione della Russia alla richiesta dell’Iran riflette il sottile equilibrio delle forze nel Golfo Persico, dove sta maturando in conflitto tra la repubblica islamica e gli Stati Uniti con i loro alleati arabi”, si legge nell’articolo.

Queste informazioni non sono ancora state confermate ufficialmente.

L’S-400 Triumf è un sistema missilistico contraereo a lungo e medio raggio che può essere utilizzato per la liquidazione di aerei, missili balistici e alati.

La Russia ha venduto questi sistemi alla Cina e ha recentemente firmato accordi a riguardo con la Turchia e l’India, causando la scontentezza di Washington.

Guardare per credere: il canale YOUTUBE di Sputnik Italia

Tra gli altri paesi che con i quali i russi hanno discusso possibili accordi sulla compravendita di S-400 sono Algeria, Vietnam, Egitto, Iraq, Qatar, Marocco e Arabia Saudita.

Correlati:

Turchia commenta l'ultimatum statunitense sull'S-400
Ministero Esteri iraniano respinge accuse USA di aver attaccato le petroliere negli Emirati Arabi
Iran non vuole l’arma nucleare
Tags:
Sistema antiaereo S-400, Paesi del Golfo Persico, Golfo Persico, Iran, Russia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik