Widgets Magazine
00:21 18 Luglio 2019
Generale Joseph Dunford

Stato Maggiore USA spiega l'invio di forze aggiuntive in Medio Oriente

© REUTERS / Yuri Gripas
Mondo
URL abbreviato
0 09

Gli Stati Uniti hanno inviato forze militari aggiuntive in Medio Oriente a seguito delle possibili minacce dell'Iran in Iraq, Yemen e Paesi del Golfo.

Lo ha dichiarato il presidente dello Stato Maggiore Congiunto delle forze armate degli Stati Uniti (Joint Chiefs of Staff - ndr), il generale Joseph Dunford, rispondendo alle domande del Brookings Institute di Washington.

"Abbiamo registrato minacce di un nuovo tipo dall'Iran, che interessano lo Yemen, il Golfo Persico e l'Iraq. Abbiamo fissato qualcosa che sembra una campagna, non una singola minaccia", ha detto.

Secondo il generale, le autorità statunitensi hanno contattato le autorità iraniane ed hanno fatto sapere cge, secondo Washington, sarebbero state responsabili di qualsiasi tipo di attacco che mette a rischio la sicurezza nazionale degli Stati Uniti.

Dunford ha sottolineato che i rinforzi militari statunitensi sono stati inviati in Medio Oriente per contenere l'Iran.

Tags:
Difesa, Sicurezza, Joseph Dunford, Geopolitica, esercito USA, Medio Oriente, Iran, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik