Widgets Magazine
14:55 21 Luglio 2019
FSB

Belgio consegna alla Russia terrorista ricercato dal 2014

© Sputnik . Andrey Stenin
Mondo
URL abbreviato
1101

Il guerrigliero, che dal 2014 ha combattuto nelle forze dell’Stato Islamico in Siria, è stato sottoposto a estradizione e trasferito dal Belgio in Russia.

“L’FSB (Servizi federali per la sicurezza della Federazione russa, ndr) in collaborazione con la Procura generale, il Dipartimento centrale nazionale dell’Interpol e il Servizio penitenziario nazionale ha organizzato l’estradizione dal Regno del Belgio del cittadino russo Immampaši Akhmadov, ricercato a livello internazionale”, riporta il comunicato rilasciato dall’FSB mercoledì.

Akhmadov, esponente dell’estremismo islamico, nel 2014 ha raggiunto la Siria, attraverso la Turchia, ed è entrato a far parte delle forze dello Stato Islamico, partecipando alle azioni di guerra. In seguito il terrorista si è spostato in Europa.

Nel giugno dell’anno scorso Akhmadov è stato arrestato a Bruxelles. Dopo aver ricevuto da parte della Russia la documentazione sulla causa penale in corso, le autorità belga hanno acconsentito a consegnare il terrorista alla patria.

Akhmatov è stato trasferito in Russia martedì con un volo aereo Bruxelles-Mosca e consegnato a un carcere in isolamento.

Correlati:

Scovato a Mosca uomo che ha raccolto 700 mila euro per l’Isis. VIDEO
Afghanistan, ucciso finanziatore dell'ISIS
Libia, Haftar: jihadisti Isis curati in ospedale italiano a Misurata
Tags:
Cooperazione, Giustizia, terrorista, ISIS, Terrorismo, Belgio, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik