Widgets Magazine
17:34 20 Luglio 2019
Ryanair

Assistente di volo vieta ad un madre di allattare al seno il figlio a bordo dell’aereo

© flickr.com/ GanMed64
Mondo
URL abbreviato
4015

A Rachel Duffy, 40 anni, madre di due bambini, un’assistente di volo ha vietato di allattare al seno suo figlio a bordo dell’aeromobile al rientro di una vacanza. Lo riporta il giornale online Metro.

L'incidente è avvenuto sul volo Ryanair da Faro, in Portogallo, a Manchester, nel Regno Unito.

La donna sostiene di aver allattato il figlio senza problemi durante il viaggio di andata, ma al ritorno un'assistente di volo glielo ha categoricamente proibito. Inoltre, secondo la sua dichiarazione, la hostess le si è fermato accanto a fino a quando ha finito di allattare e cambiare il bambino.

"Ero estremamente arrabbiata, scioccata e indignata. Ho provato ad allattare mio figlio prima dell’atterraggio, ma mi è stato impedito di nuovo ", ha detto la donna, aggiungendo che non volerà più con Ryanair.

Ad aprile un passeggero a bordo del volo EasyJet da Londra a Pisa ha cercato di aprire un’uscita di emergenza dell’aereo a 10.000 metri di altitudine.

Chi la segue vede di più: la pagina Instagram di Sputnik Italia

Correlati:

Latte materno congelato e amache: cos’altro è vietato portare sull’aereo?
Messico, giapponese muore in aereo. Trovati nell’intestino 246 ovuli di cocaina
Tags:
aereo
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik