23:02 10 Dicembre 2019
Cocaina

Messico, giapponese muore in aereo. Trovati nell’intestino 246 ovuli di cocaina

© CC0
Mondo
URL abbreviato
1 0 0
Seguici su

L’uomo è morto dopo essere stato colto da un malore a bordo di un aereo proveniente dal Giappone, costretto ad effettuare un atterraggio di emergenza all’aeroporto di Hermosillo. Indaga la procura messicana.

L’uomo, un cittadino giapponese di 42 anni, è stato dichiarato morto dai sanitari giunti in aeroporto per prestargli soccorso. L’esame autoptico, effettuato su ordine delle autorità dello stato di Sonora, ha rivelato la presenza di 246 ovuli di cocaina nello stomaco e nell'intestino.

"Gli esperti forensi hanno stabilito che la morte del signor N. è stato causata dal rigonfiamento del cervello seguita ad una crisi ipertensiva da overdose di stupefacenti", si legge nella dichiarazione che la procura ha pubblicato su Facebook.

GUARDARE PER CREDERE: il canale YOUTUBE di Sputnik Italia

Correlati:

Romania, le onde del Mar Nero portano in spiaggia 130 kg di cocaina
Sulle coste bulgare del Mar Nero trovati 170 kg di cocaina
Trovata ancora cocaina sulle coste del Mar Nero in Bulgaria
Tags:
morte, cocaina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik