Widgets Magazine
16:51 16 Luglio 2019
Valico di frontiera russo

Nel 2018 oltre 2500 migranti hanno cercato di entrare nell'UE attraverso la Russia

© Sputnik . Alexander Mazurkevich
Mondo
URL abbreviato
104

Lo scorso anno più di 2500 stranieri hanno cercato di entrare clandestinamente nell’Unione Europea attraverso la Russia, anche con il pretesto di essere tifosi di calcio. Lo ha annunciato oggi il comandante della polizia di frontiera dell'FSB Vladimir Kulishov ai media russi.

"I migranti provenienti da paesi terzi cercano di usare la Russia come paese di transito per raggiungere l'Europa occidentale e settentrionale. Nel 2018 sono stati fermati oltre 2500 persone, provenienti soprattutto dal Marocco, dalla Nigeria, dal Bangladesh, dal Pakistan, dallo Sri Lanka, dal Vietnam e dall’Algeria", ha detto Kulishov.

Il comandante ha spiegato che molti di loro hanno utilizzato i pass per i Mondiali di calcio per entrare senza visto in Russi e quindi raggiungere clandestinamente i paesi europei.

Molti di loro sono stati fermati ai confini con la Finlandia, i Paesi Baltici e l’Ucraina.

Correlati:

La Francia rinforza la lotta all’immigrazione dall’Albania
Immigrazione: Salvini, sicuro legame tra attività clandestina, armi e droga
Politico bulgaro critica appello ad accoglienza del Papa: “problemi d'immigrazione in Italia”
Tags:
FSB, Mondiali di calcio 2018, Immigrazione clandestina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik