Widgets Magazine
12:12 24 Agosto 2019
Cesare Maria Ragaglini

Ex ambasciatore italiano nominato vicepresidente della corporazione russa per lo sviluppo

© Foto : Fornita da Ambasciata d'Italia a Mosca
Mondo
URL abbreviato
1101

L'ex ambasciatore italiano in Russia Cesare Maria Ragaglini è stato nominato vice presidente della sezione internazionale della corporazione statale russa per lo sviluppo finanziario VEB.RF.

"Cesare Maria Ragaglini è entrato a far parte del team di VEB.RF e sarà responsabile del blocco internazionale come vice presidente della corporazione statale per lo sviluppo finanziario", si legge in una nota dell’ente.

Nella nota si fa riferimento alla carriera diplomatica pluriennale di Ragaglini, che è stato ambasciatore della repubblica italiana in Russia dal 2013 al 2017.

"Cesare Ragaglini ha fatto una straordinaria carriera diplomatica, è stato rappresentante permanente dell'Italia presso l'ONU, ambasciatore a Mosca, tratta il nostro paese con sincera simpatia e calore e ha fatto molto per rafforzare le relazioni tra i due paesi nella politica, nell'economia e nella sfera umanitaria", ha detto il presidente di VEB.RF Igor Shuvalov.

Correlati:

L'ambasciatore Cesare Maria Ragaglini: l'Italia continua a credere nel mercato russo
Forum San Pietroburgo, Ragaglini: Contribuirà a rafforzare relazioni tra Italia e Russia
Alfano si congratula con l'ambasciatore Ragaglini per il suo lavoro a Mosca
Tags:
Italia, Russia, Cesare Maria Ragaglini, ambasciatore italiano in Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik