Widgets Magazine
04:34 24 Agosto 2019

Un amante delle ferrovie svela il segreto del treno di Kim Yong-un (VIDEO)

© Sputnik . Svetlana Zadera
Mondo
URL abbreviato
0 191

Il “treno Juche” che trasporta già la terza generazione di leader nordcoreani è sempre stato circondato da voci e leggende attirando così su di sé l’attenzione in occasione dei viaggi all’estero dei leader.

Una delle caratteristiche principali del treno, oltre ai suoi interni ricercati, è la blindatura che protegge i vagoni di servizio e le carrozze abitabili. Tuttavia, ad oggi era possibile sapere di questa blindatura solamente dai racconti di chi aveva avuto la fortuna di entrare nel treno blindato. Oggi, invece, chiunque può vedere questa vera e propria fortezza su ruote.

Di recente in Rete è comparso un filmato nel quale si vede il treno di Kim Jong-un ripreso da una prospettiva inusuale, dal basso. La telecamera, infatti, è stata posta sulle rotaie e i vagoni le sono passati proprio sopra: questo ha permesso di riprendere il “ventre” del treno nordcoreano n°1.

Il video, come spiegato in descrizione, è stato girato all’ingresso di Vladivostok, città in cui lo scorso mese Kim Jong-un ha incontrato Vladimir Putin. A riprova del fatto che il convoglio passato sopra la telecamera è davvero quello del leader nordcoreano, nello stesso canale YouTube è stato pubblicato un altro filmato ripreso da un’altra angolatura che mostra lo stesso luogo e i 12 vagoni verdi e la caratteristica striscia gialla.

Secondo l’autore del video, intervistato da Sputnik, fare queste riprese non è stato facile, ma comunque non impossibile. Non è vero, a dispetto di quanto si dice, che lungo il tragitto effettuato da Kim Jong-un vengano disposte mitragliatrici a una distanza di neanche 100 m. In realtà, non sono state prese particolari misure di sicurezza. Nel video si vedono perfino persone che passeggiano tranquillamente nei pressi delle rotaie. Tuttavia, ciò non significa che non siano state prese misure in assoluto.

LEGGI ANCHE: Giappone: costruito nuovo treno Shinkansen con velocità fino a 400 km/h (VIDEO)

“Il fatto che nessuno abbia notato la telecamera è in parte casuale, in parte calcolato. Infatti, il tragitto è stato controllato prima del passaggio del treno”, ha spiegato il direttore del canale RailWay. Inoltre, poco prima del convoglio sullo stesso tratto è stata fatta passare anche una locomotiva per testare eventuali ostacoli imprevisti, come si vede in questo video-testimonianza.

E sebbene sia difficile stimare la portata della blindatura del treno a partire dal video in nostro possesso, è comunque possibile capire che si tratta di un treno non usuale, come osserva l’autore del video:

“Dal basso il treno appare inusuale. La prima cosa che salta all’occhio sono i freni a disco. Noi non ce li abbiamo. La seconda cosa che ci si chiede è: vengono cambiati la sala montata e i carrelli alla frontiera. Probabilmente no”.

GUARDARE PER CREDERE: il canale YOUTUBE di Sputnik Italia

Le foto della visita di Kim in Russia
© AFP 2019 / Kirill Kudryavtsev
Nonostante la lunga collaborazione in vari settori, Russia e Corea del Nord impiegano scartamenti diversi. Durante i lavori di ricostruzione tra il 2008 e il 2013 gli scartamenti russi sono stati prolungati fino al porto di Rajin, a 50 km dal confine russo-nordcoreano. Tuttavia, in entrambe le Coree si utilizza lo scartamento europeo. Dunque, tutti i convogli che attraversano il confine devono sostituire i propri carrelli. Probabilmente, però, il “treno Juche” non è sottoposto a questa

“Il treno è costituito da 12 vagoni. Sono simili a quelli cinesi, ma dall’esterno si capisce che non sono quelli abituali. A mio avviso, cambiare i carrelli a tutti i vagoni richiederebbe troppo tempo e non sarebbe una procedura adatta al ruolo che riveste il treno. Sarebbe più semplice realizzare una sala montata con scartamento regolabile”, osserva il direttore del canale RailWay.

Per questo, non è da escludere che il primo convoglio ferroviario che riuscirà a percorrere il tragitto Seul-Mosca senza mai fermarsi sarà il treno del leader nordcoreano. Quando, però, questo accadrà è un mistero anche per Kim Jong-un stesso.

Correlati:

Kim Jong-un arriva a Vladivostok. VIDEO
Kim Jong-un conclude la sua visita ufficiale in Russia
Cremlino rivela i dettagli dell'incontro tra Putin e Kim Jong-un
Casa Bianca approva eventuale incontro tra Abe e Kim Jong-un
Tags:
Viaggio, Treno, Incontro, Vladimir Putin, Kim Jong-un, Russia, Corea del Nord
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik