Widgets Magazine
07:25 18 Agosto 2019
Portaerei americana nel Golfo Persico (foto d'archivio)

Iran conta sull'esperienza dei militari USA per evitare la guerra

CC BY 4.0 / Tasnim News Agency / IRGC HD Video Shows US Aircraft Carrier in Persian Gulf (croppep photo)
Mondo
URL abbreviato
5122

Hassan Seifi, assistente del comandante dell'esercito iraniano, ha affermato che gli americani ragionevoli ed i "comandanti militari esperti" delle forze armate degli Stati Uniti difficilmente consentiranno agli "elementi radicali" di Washington di scatenare una guerra, segnala l'agenzia di stampa iraniana Mehr.

"Siamo convinti che gli americani ragionevoli ed i leader militari esperti non permetteranno agli elementi radicali di entrare in una situazione dalla quale sarà difficile uscirne, pertanto non scateneranno una guerra", ha detto all'agenzia.

Secondo Seifi, le forze armate iraniane sono pronte a difendere il Paese da un'eventuale aggressione.

Negli ultimi mesi i rapporti tra Stati Uniti ed Iran sono significativamente peggiorati. Le autorità statunitensi hanno imposto dure sanzioni contro settori chiave dell'economia iraniana ed hanno aggravato la pressione sanzionatoria sfruttando la propria influenza sugli alleati.

Il consigliere per la sicurezza nazionale della Casa Bianca John Bolton ha riferito che gli Stati Uniti hanno inviato la portaerei Abraham Lincoln e bombardieri strategici in prossimità delle coste iraniane.

Secondo Bolton, in questo modo Washington manda "un chiaro ed inequivocabile segnale al regime iraniano, secondo cui ogni attacco contro gli interessi degli Stati Uniti o dei nostri alleati sarà affrontato con una forza spietata".

Tags:
Casa Bianca, Geopolitica, Difesa, Sicurezza, Guerra, esercito USA, USA, Iran
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik