Widgets Magazine
23:08 20 Ottobre 2019

Neve in Russia a una settimana dall’estate

© Sputnik . Maria Plotnikova
Mondo
URL abbreviato
0 12
Seguici su

A Salechard, capitale del circondario autonomo di Jamalo-Nenec, nella Russia settentrionale, ha nevicato tra la serata di giovedì e la notte successiva. Le autorità locali hanno mobilitato 14 macchine per normalizzare la situazione.

“La capitale di Jamalo-Nenec è stata ricoperta da una nevicata. I servizi stradali stanno lavorando in regime intensivo. Delle macchine multifunzionali sono state mobilitate per il pattugliamento della città notte e giorno”, ha comunicato il comune su VKontakte.

Salechard (circa 50 mila abitanti) è sita sul circolo polare artico, nell'estremo nord della Russia, circa 1700 km a nord est di Mosca.

 “I servizi stradali per prima cosa puliscono i percorsi dei mezzi di trasporto pubblico, le fermate e i marciapiedi. Di rimuovere la neve dai cortili dei palazzi si occupano gli amministratori o le associazioni dei proprietari”, si legge sul comunicato apparso sul sito dell’amministrazione di Salechard.

Secondo il tabellone dei voli riportato sul sito dell’aeroporto di Tjumen’, Roščino, il decollo del volo per Salechard effettuato dalle compagnie aeree S7 e Jamal è in ritardo di quattro ore. È stata sospesa anche la rotta marittima che permette il collegamento di Salechard alla città più vicina, Labytnangi.

I sinottici hanno previsto per la giornata di venerdì neve mista a pioggia, vento forte e temperatura dell’aria intorno a 0 gradi.

Correlati:

Clima, Casellati: da oggi bici elettriche per senatori
San Pietroburgo, turista cinese affoga nella Neva per fare una foto
Tra neve e ghiaccio dell'Artico si nasconde una base militare russa
Tags:
Russia, clima, Meteo, Neve
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik