08:55 20 Giugno 2019
Pilota F1 austriaco Niki Lauda

Morto Niki Lauda, Ferrari: "Sempre nei nostri cuori"

© AFP 2019 / Patrick Baz
Mondo
URL abbreviato
503

E morto all’età di 70 anni Niki Lauda, un grande pilota automobilistico austriaco, uno dei migliori piloti di sempre. Di recente aveva avuto i problemi ai reni e era stato ricoverato presso una clinica privata in Svizzera.

La morte di Niki Lauda è stata annunciata nel comunicato diffuso dalla sua famiglia: "Con profonda tristezza, annunciamo che il nostro amato Niki è morto pacificamente con la sua famiglia lunedì scorso".

Niki Lauda era la leggenda dello sport, aver vinto tre volte il campionato del mondo di Formula 1, e era soprannominato "il computer" per il suo talento di rivelare tutti i difetti nella macchina che usava. Ha guidato per March, BRM, Ferrari, Brabham e, infine, McLaren. Come un pilota si comportava sempre in modo discreto e molto determinato.

Nel 1976 ebbe un terribile incidente in Nürburgring. Lauda uscì di pista al secondo giro del GP di Germania e la sua Ferrari prese fuoco. Fortunatamente il pilota si salvò e solo 42 giorni dopo tornò a competere.

A parte il pilota Niki Lauda era un imprenditore, aver fondato due compagnie aeree, la Lauda Air e la Niki e un dirigente sportivo di Jaguar.

Le sue condoglianze ha presentato anche la Ferrari:

“Oggi è un giorno triste per la F1. La grande famiglia della Ferrari apprende con profonda tristezza la notizia della morte dell’amico Niki Lauda, tre volte campione del mondo, due con la Scuderia (1975-1977). Resterai per sempre nei cuori nostri e in quelli dei tifosi. #CiaoNiki”.

Correlati:

Appassionato di Formula 1 russo vince concorso Ferrari e va in Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik