Widgets Magazine
23:13 19 Agosto 2019

Forte esplosione a Baghdad vicino all'ambasciata USA

© REUTERS / Thaier Al-Sudani
Mondo
URL abbreviato
192

Secondo quanto riferito, un'esplosione si è verificata nella zona internazionale di Baghdad vicino alle ambasciate di domenica.

Dei razzi sono caduti nella capitale irachena nelle vicinanze dell'ambasciata degli Stati Uniti domenica, secondo quanto riferito da Sky News Arabia.

Le autorità irachene non hanno ancora commentato l'incidente. Tuttavia, Reuters ha citato due fonti diplomatiche con sede a Baghdad che affermano di aver sentito l'esplosione non lontano dalla zona internazionale di Baghdad (green zone), l'area che ospita edifici governativi e ambasciate straniere.

All'inizio della giornata, Afaq TV ha riferito che il suono dell'esplosione è stato udito dall'area in cui si trova l'ambasciata degli Stati Uniti.

​Inoltre, alcune fonti dei media hanno riferito che le sirene di allarme sono state attivate dall'esplosione.

Le notizie sull'esplosione arrivano dopo questa settimana il Dipartimento di Stato USA ha ordinato il richiamo di impiegati governativi non di emergenza dall'ambasciata americana a Baghdad e dal consolato di Erbil. Inoltre, il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha esortato i cittadini americani a rinunciare ai loro viaggi in Iraq a causa di minacce nella regione legate al "terrorismo, rapimento e conflitto armato".

Correlati:

Siria: fotografo italiano ferito trasferito a Baghdad
Baghdad: Trump non ha chiesto il permesso all'Iraq per la presenza militare americana
Iraq-Italia: Conte oggi in visita ufficiale nel paese, tappe a Baghdad, Erbil e Mosul
Tags:
Ambasciata, esplosione, Esplosione, Esplosione, Attentato a Baghdad, Baghdad
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik