Widgets Magazine
16:07 19 Agosto 2019
L'esercito siriano assalta le pendici di Tulul as-Safa nel sud del paese

Siria, le truppe governative cessano le ostilità ad Idlib

© Sputnik . Basem Haddad
Mondo
URL abbreviato
3114

Le forze armate siriane hanno sospeso gli attacchi ad Idlib, mentre i ribelli continuano a bombardare le loro posizioni. Lo ha annunciato oggi il Centro russo per la riconciliazione delle parti in guerra in Siria.

I ribelli continuano ad attaccare le truppe siriane nelle province di Hama, Latakia e Aleppo. Dal 18 maggio sono stati registrati 13 attacchi, in cui sono rimasti feriti 3 soldati siriani.

Allo stesso tempo, secondo le informazioni del ministero della difesa russo, la Russia ha registrato 14 casi di violazione del cessate il fuoco in un giorno; la Turchia nove.

Ieri il Centro russo per la riconciliazione hanno distribuito aiuti umanitari ad Al-Ard.

La Russia, su richiesta del presidente siriano Bashar al-Assad, ha lanciato un'operazione militare in Siria nell'autunno del 2015. Nella primavera dello scorso anno, dopo aver completato con successo la missione, il presidente russo Vladimir Putin ha ordinato il ritiro della maggior parte delle truppe.

Correlati:

In Siria morti 3 bambini in bombardamento d'artiglieria degli islamisti
UE prolunga sanzioni contro la Siria
Siria, abbattuti “oggetti sconosciuti” lanciati dalle alture del Golan (VIDEO)
Tags:
ostilità, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik