Widgets Magazine
16:00 16 Luglio 2019

Macron offre ai gilet gialli di fermare le proteste ed entrare in politica

© Sputnik . Alexey Vitvitsky
Mondo
URL abbreviato
214

Le proteste dei gilet gialli non hanno più prospettive politiche, quindi l'unico modo per esprimere il loro disaccordo con il governo è partecipare alle elezioni. Lo riporta il quotidiano Le Figaro, citando il presidente francese Emmanuel Macron.

"Ho risposto a tutte le richieste dei francesi che hanno portato alla ribalta questo movimento durante la conferenza stampa del 10 dicembre. Penso che quelli che continuano ancora oggi non abbiano prospettive politiche. Abbiamo fatto la nostra parte, ora tutti devono andare a votare alle elezioni o candidarsi essi stessi alle elezioni", ha detto Macron.

Egli ha osservato che se qualcuno ha delle proposte migliori delle sue per risolvere i problemi del paese, dovrebbe candidarsi ed entrare in politica.

"La democrazia non è qualcosa con cui giocare il sabato sera", ha sottolineato Macron, invitando i manifestanti a "ritornare alla vita normale" e dichiarare il loro disaccordo liberamente, ma entro i limiti previsti dalla democrazia, cioè votando.

Oggi i membri del movimento dei gilet gialli tengono dimostrazioni in un certo numero di grandi città francesi di sabato, al fine di "celebrare" sei mesi dall'inizio delle loro manifestazioni.

Correlati:

Francia, gilet gialli feriti nelle manifestazioni fondano un'associazione
Francia: stanziati fondi per attività che hanno subito danni durante manifestazioni dei gilet gialli
Francia: gilet gialli celebreranno 6 mesi del movimento con nuove manifestazioni
Tags:
politica, elezioni, Proteste, gilet gialli, Emmanuel Macron, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik