Widgets Magazine
17:09 12 Novembre 2019

La Russia riprende la produzione del turboalbero per le fregate

© Sputnik . Alexei Danichev
Mondo
URL abbreviato
0 150
Seguici su

"Penso che il 99,5% di questo lavoro sia stato completato", ha dichiarato Alexey Rakhmanov, presidente della società United Shipbuilding Corporation (USC).

"L'industria russa è riuscita a ripristinare la produzione dei motori a turbina a gas per navi, precedentemente prodotti in Ucraina, ed ha fornito a tutte le fregate in costruzione i nuovi propulsori", ha detto Alexey Rakhmanov, presidente della società United Shipbuilding Corporation (USC).

"Penso che il 99,5% di questo lavoro sia stato completato. Almeno per le turbine a gas di Saturn siamo riusciti a ricreare due propulsori con una potenza massima di 20.000 cavalli. In questo senso abbiamo soddisfatto le richieste per le fregate in costruzione e, forse per corvette e navi di pattugliamento dal punto di vista energetico", ha aggiunto.

Nel settembre 2018 il vicepremier Yury Borisov ha dichiarato che la Russia ha completamente chiuso la questione della sostituzione dei componenti ucraini per le attrezzature militari. Ha osservato che le imprese "hanno completamente risolto questi problemi".

Saturn è un'impresa specializzata nella produzione dei turboalberi per velivoli, navi ed impianti industriali. Il sito di produzione si trova a Rybinsk.

Correlati:

Media: Siemens potrebbe perdere €200 milioni per scandalo turbine
Russia, inizia la produzione di sistemi di difesa aerea S-400 per l'India
Il tribunale ha di nuovo rifiutato il sequestro delle turbine in Crimea
Russia, ministro del commercio: entro 5 anni pronte prime grandi turbine a gas
Tags:
turbine, Industria bellica, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik